Tour del pavimento del Duomo di Siena

tour pavimento duomo siena
  • Tarsia Ermete Trismegisto

  • Le Sibille

  • Monte della Sapienza

  • Storie di Elia e Acab

  • Strage degli Innocenti

  • David Salmista

Durata del tour: 1/2/3 ore
Difficoltà: facile/media
Adatto ai bambini: sì
Accessibilità per i diversamente abili: sì
Dislivello: 0/50 metri

 

Ulteriori info in fondo alla pagina (o cliccare qui)

Le scoperture al pavimento del Duomo di Siena

Il tour del pavimento del Duomo di Siena è un’occasione imperdibile non solo per ammirare un gioiello dell’arte senese ma anche per godere della visione un’opera rara nel suo genere.

Anche quest’anno tornano le tanto attese giornate di scopertura del pavimento del Duomo di Siena dal 27 Giugno al 31 Luglio e poi di nuovo dal 18 Agosto al 18 Ottobre 2022.

Per chi viene a conoscenza per la prima volta di questo evento

Questo ‘tappeto di marmo’ è uno straordinario insieme di cinquantasei riquadri che coprono tutto il suolo del Duomo e sono stati realizzati quasi interamente utilizzando la tecnica del commesso marmoreo. Tutta l’opera però non è solo una delizia per gli occhi ma rappresenta anche uno straordinario ciclo iconografico di particolare complessità tematica. Mediante il tour ripercorreremo quasi tutte le cinquantasei riquadri, incontrando figure come Ermete Trismegisto, le dieci Sibille del canone antico, Mosè e le Storie dell’Esodo, le Storie di Elia e Acab, David Salmista e le Storie di Abramo.

tour pavimento duomo siena

La figura di Ermete Trismegisto

Il più «bello…che mai fusse stato fatto»

Il Pavimento del Duomo di Siena, il più «bello…, grande e magnifico… che mai fusse stato fatto» secondo lo storico e architetto Giorgio Vasari, fu realizzato a partire dalla seconda metà del XIV secolo e fu ultimato nella prima metà del XVI secolo. La sua esecuzione vide impegnati i maggiori artisti operanti a Siena durante il Rinascimento, come Giovanni di Stefano detto il Sassetta, Antonio Federighi, Matteo di Giovanni, Pintoricchio e Domenico Beccafumi

Queste personalità hanno lasciato in città importanti testimonianze artistiche, sia in pittura che in scultura.

Non un semplice pavimento decorato

Quello che è straordinario in quest’opera è che le rappresentazioni che si vedono non sono meramente decorative, ma bensì istoriate, ovvero, quasi in ogni tarsia vi è la rappresentazione di figure che, in alcuni casi, vanno a comporre delle vere e proprie scene che rimandano a episodi dell’Antico e del Nuovo Testamento; altre di queste splendidi immagini sono delle figure pagane che riflettono il Canone antico delle Sibille, così come descritto in alcuni autorevoli testi di autori cristiani come Lattanzio, retore vissuto tra il III e il IV secolo d.C.

Figure pagane in un luogo cristiano

Cosa ci fanno mai delle Sibille, figure legate al mondo pagano, in un luogo cristiano?

Beh, a molti non sorprenderà di certo presenza la presenza delle Sibille in una chiesa, tradizione attestata ampiamente già nel Medioevo e che nella Cattedrale di Siena aveva già un illustre precedente: il Pulpito di Nicola Pisano, dove le  statue delle Sibille sormontano le cornici rette dalle colonne di granito.

visite guidate pavimento duomo

Alcune delle tarsie del pavimento

tour duomo siena

Facciata del Duomo di Siena

Visite guidate al pavimento del Duomo di Siena

Quello che invece è indubbiamente molto affascinante nel Pavimento del Duomo di Siena è vedere che ognuna delle dieci Sibille, rappresentate nelle navate laterali della chiesa, è accompagnata da una tabella – per essere precisi due per ognuna – con iscrizioni in latino. Eminenti studiosi, come Marilena Caciorgna e Roberto Guerrini autori di un importante saggio interamente dedicato al pavimento – hanno studiato approfonditamente il significato di queste iscrizioni; il risultato è che i messaggi che qui ritroviamo sono semanticamente e letteralmente concatenanti: quindi quello che ad esempio viene annunciato dalla Sibilla Cumea prosegue idealmente nel messaggio inciso nella tabella della Cumana, la Sibilla successiva. Il tour del pavimento del Duomo di Siena avrà come momento focale proprio la lettura delle figure delle Sibille.

Tale organizzazione fa intendere che il pavimento del Duomo di Siena è un vero e proprio percorso che bisogna seguire. Iniziando dal portale centrale del Duomo – dove un’iscrizione ci invita ad avere una particolare condizione ‘fisica’ e ‘spirituale’ prima di entrare nel “castissimo tempio” – il percorso si snoda tematicamente lungo le navate laterali, per ritornare poi verso il centro e proseguire poi nella zona della cupola e infine dell’altare.

Decifrare i segreti di questo capolavoro

I bellissimi soggetti rappresentati nelle cinquantasei tarsie non sono però di immediata comprensione: le iscrizioni sono quasi tutte in latino, alcune figure sono difficilmente leggibili perché consumate dal tempo, delle scene hanno delle composizioni molto affollate. Ecco perché il modo più opportuno per contemplare questo capolavoro è mediante le nuove visita guidate al pavimento del Duomo di Siena.

Non perdere l’opportunità di apprezzare tutta la bellezza e la complessità iconografica di questo’opera straordinaria; potrai così comprendere appieno i messaggi che si celano dietro alle iscrizioni che accompagnano le Sibille, oppure decifrare il significato di alcuni oggetti o gesti che ritroviamo all’interno delle tarsie, come per esempio i libri accatastati nell’immagine di una delle Dieci Sibille, oppure l’insolita raffigurazione di un uomo appeso ad un albero e che viene trafitto dalle lance di alcuni soldati.

Le visite guidate del Pavimento del Duomo di Siena saranno l’esperienza che ti permetterà di portare con te il ricordo di un gioiello d’arte e di letteratura che non è visibile quasi mai.

Vista del pavimento dalla “Porta del Cielo”

Video con spiegazione della tarsia di Davide salmista

Informazioni importanti sul tour (cliccare qui)

Questo tour può essere prenotato anche in combinazione con gli altri tour e trekking disponibili su Siena e Firenze, consultabili nel Menu. 

L’attività che qui si propone non è un tour a raccolta ma è un tour privato che si effettua su richiesta di individuali o comitive organizzate con un’agenzia turistica e può essere personalizzato per ora d’inizio, luogo d’incontro e durata, a seconda delle esigenze del cliente. Per verificare l’eventuale disponibilità di tour a raccolta cliccare qui. Se nella pagina Facebook che si aprirà non sono presenti eventi vuol dire che al momento non ci sono tour a raccolta programmati.

 

Durata visita guidata privata pavimento Duomo di Siena

La durata del tour privato al pavimento del Duomo di Siena è di 1 ora e può essere estesa a 1 ora e mezza se si vuole vedere assieme alla guida le altre opere presenti in Duomo, come la Libreria Piccolomini, la Cappella di San Giovanni, la Cappella del Voto, il Pulpito di San Giovanni. La visita può essere estesa a 2 ore e mezza se assieme alla guida si vuole visitare anche la Cripta, Museo dell’Opera del Duomo e Battistero. Fino a 3 ore se si vuole visitare con la guida anche la Porta del Cielo.

 

Modalità visita alla Porta del cielo

La visita alla Porta del Cielo ha una durata di mezz’ora e deve essere obbligatoriamente prenotata in anticipo (in biglietteria almeno mezz’ora prima dell’orario desiderato, oppure online acquistando il biglietto cumulativo che comprende tutti i siti del complesso del Duomo + la Porta del Cielo).

NB La visita alla Porta del cielo è fortemente sconsigliata alle persone che soffrono di patologie cardiache o di vertigini.

 

 

Costo della visita guidata

Il costo per una visita guidata privata di 1 ora è di 60,00 € (prezzo in totale e non a persona), per 1 ora e mezza 90,00 € (sempre prezzo in totale e non a persona). Il costo per 2 ore e mezza (fino a 3 ore) è di 150,00 € .

Queste tariffe sono applicate per gruppi fino a 9 persone. Per i gruppi maggiori di 9 persone consultare la pagina delle tariffe. Il tour può essere prenotato scrivendo una mail o telefonando al +393332591526 o messaggiando la guida (anche tramite Whatsapp o Telegram) per verificare la disponibilità per il giorno desiderato. Il pagamento del tour può essere effettuato dopo la visita guidata con carta, bonifico o contanti.

 

Politica di cancellazione

È responsabilità della guida garantire in ogni caso il servizio di guida. Se anche per motivi personali la guida non è in grado di svolgere il servizio nella data fissata con il cliente, sarà sua premura rivolgersi ad un collega di fiducia che possa sostituirlo e quindi garantire il servizio al cliente.

La cancellazione del tour può essere fatta gratuitamente dandone tempestiva comunicazione alla guida. Se la cancellazione avviene da parte del cliente quando mancano meno di 48 ore alla data concordata per il servizio, il cliente è tenuto a pagare una penale pari al 100% dell’importo del tour che si era concordato.

Nel caso in cui il cliente avesse pagato in anticipo il tour, la somma sarà interamente restituita dalla guida se la cancellazione sarà avvenuta prima di 48 ore dalla data e l’ora concordata per il tour.

Qualora invece la cancellazione avvenisse quando mancano meno di 48 ore alla data e l’ora prevista, la somma versata non sarà rimborsata.

 

Noleggio radio obbligatorio da 6 persone in poi

Dalle 6 persone in poi, per facilitare l’ascolto delle spiegazioni e assicurare il distanziamento sociale all’aperto, è strettamente consigliato il noleggio di dispositivi radio con trasmittente che assicurano il perfetto ascolto delle spiegazioni della guida anche a distanza; poiché in questo tour è prevista la visita dell’interno del Duomo, il noleggio delle radio è obbligatorio dalle 4 persone in poi. La prenotazione del servizio è effettuata dalla guida nel momento in cui viene richiesta la visita guidata, ma il costo del noleggio, che è di 1,00 € a persona, è a carico del cliente e può essere saldato direttamente alla guida che poi si incaricherà di pagare il fornitore.

Gli accompagnatori o docenti delle scolaresche non pagano il noleggio della radio.

 

Orari di apertura Duomo di Siena:

Dal 1 Aprile al 31 Ottobre 10:00 – 19:00
Dal 1 Novembre al 31 Marzo10:30 – 17:30
Apertura Cattedrale tutte le domeniche e nelle festività religiose13:30 -17:30

Apertura Cattedrale durante scopertura del pavimento

27 Giugno – 31 Luglio/ 18 Agosto – 18 Ottobre 2022

Tutti i giorni non festivi: 10:00 – 19:00

Domenica e festivi: 09:30 – 18:00

 

Orari di apertura Museo dell’Opera del Duomo:

Dal 1 Aprile al 31 Ottobre 10:00 – 19:00
Dal 1 Novembre al 31 Marzo10:30 – 17:30

 

Orari di apertura per accesso alla Porta del Cielo:

Dal 1 Aprile al 31 Ottobre Segue gli orari di apertura della Cattedrale
Dal 1 Novembre al 31 Marzo

Aperta solo il Sabato: 10:30 – 17:30

e la Domenica: 13:30 – 17:30

 

Prezzi biglietti Duomo di Siena

Biglietto intero

Dal 1 Gennaio al 26 Giugno: 

Dal 1 Agosto al 17 Agosto:

Dal 19 Ottobre al 31 Dicembre:

€ 5,00

Biglietto gratuito

Bambini fino a 6 anni

Residenti o nati nel Comune di Siena

Diversamente abili e il loro accompagnatore

Studenti dell’Università di Siena e dell’Unistrasi

Giornalisti accreditati

 

Biglietto OPA Si Pass

Biglietto cumulativo che consente l’ingresso ai siti del Complesso del Duomo: Cattedrale, Cripta, Battistero, Museo dell’Opera del Duomo

€ 13,00

Porta del Cielo

Biglietto unico che consente l’ingresso ai siti del Complesso del Duomo: Cattedrale, Cripta, Battistero, Museo dell’Opera del Duomo più ai sottotetti del Duomo

€ 20,00

Porta del Cielo ridotto

Bambini dai 7 agli 11 anni

 

€ 5,00

 

 

Prezzi biglietti durante scopertura Pavimento del Duomo di Siena

Biglietto intero

Dal 27 Giugno al 31 Luglio:

Dal 18 Agosto al 18 Ottobre:

€ 8,00

 

Biglietto ridotto

(disponibile solo durante il periodo di scopertura del pavimento)

Per gruppi e scolaresche maggiori di 14 persone

Dal 27 Giugno al 31 Luglio:

Dal 18 Agosto al 18 Ottobre:

€ 6,00

Biglietto OPA Si Pass durante scopertura pavimento

Biglietto cumulativo che consente l’ingresso ai siti del Complesso del Duomo: Cattedrale, Cripta, Battistero, Museo dell’Opera del Duomo

 

€ 15,00

Porta del Cielo durante scopertura pavimento

 

€ 22,00

Porta del Cielo durante scopertura pavimento ridotto

Bambini dai 7 agli 11 anni

€ 7,00

 

Ingresso gratuito

Bambini fino a 6 anni

Visitatori nati o residenti nel Comune di siena

Giornalisti accreditati

Portatori di handicap e i loro accompagnatori

Religiosi

Studenti delle Università di Siena

Gruppi parrocchiali muniti della lettera del parroco

I biglietti possono essere acquistati in biglietteria o acquistati sullo store online oppure direttamente dalla guida che li può acquistare per conto del cliente saltando la fila.

 

Maggiori info sul Duomo di Siena e sull’acquisto dei biglietti, clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Il prezzo del biglietto o dei biglietti per il complesso del Duomo di Siena non è incluso nella tariffa del tour.

 

La guida non fornisce servizio di trasporto privato. 

 

Per info sui biglietti dei musei, prenotazione del tour, o per avere il contatto di un driver autorizzato che fornisca il servizio privato di transfer, scrivere a:

info@guidaturistica-michelebusillo.com, anche tramite Whatsapp o Telegram 

Torna alla descrizione dell’itinerario

Info per raggiungere Siena

In auto

Raggiungibile mediante l’Autostrada A1 (uscita Siena-Bettolle se si proviene da Roma; Uscita Firenze-Impruneta se si proviene da Milano; proseguire poi verso Siena con il raccordo Bettolle-Siena o Firenze-Siena. Il punto con maggiore disponibilità di parcheggi, anche liberi, è nella zona della Fortezza. I parcheggi gratuiti a strisce bianche sono localizzati lungo Viale Vittorio Veneto. Parcheggi a pagamento, strisce blu, si trovano in Via Fruschelli (1,50 € tariffa oraria), o nella zona Stadio (tariffa oraria 2,00 €), quest’ultimo disponibile nei giorni in cui non si tengono partite di calcio. Altri parcheggi disponibili più in prossimità del Duomo sono Il Campo, nei pressi di Porta Tufi (tariffa oraria 2,00 €) e il Duomo, nei pressi di Porta San Marco (sempre tariffa oraria 2,00).

 

Con autobus pubblico

Per arrivare a Siena in bus ci sono collegamenti da Firenze con linee extraurbane rapide (linea 131). Consulta gli orari della LINEA FIRENZE-SIENA. Consulta gli orari della linea di ritorno SIENA-FIRENZE. I biglietti del bus possono essere acquistati sul sito di Autolinee toscane, presso i rivenditori come tabaccherie ed edicole o alle colonnine automatiche nei pressi delle fermate del bus.

 

In treno

Siena può essere raggiunta in treno con il servizio di Trenitalia, grazie alle linee regionali. Una volta giunti nella Stazione ferroviaria di Siena, si può raggiungere il centro storico:

Con Autobus urbano

Tramite le linee urbane (Linee 520, 530, 706). Per una consultazione in tempo reale visitare il sito di Autolinee toscane.

 

A piedi

Prendendo la risalita automatica di Camollia e poi da lì entrare in centro storico da Porta Camollia.

 

Con servizio Taxi

Disponibile con postazioni davanti alla stazione o contattabile al numero +39057749222 inviando un SMS al numero +393483892305 indicando:

  • Indirizzo (Via o Piazza, Numero Civico e Comune);
  • Richieste Particolari (cane o gatto, pagamento con carta, lingua del driver, numero passeggeri se superiori a 4, bagagli se voluminosi).
    Attendi l’SMS di conferma con la sigla del taxi in arrivo ed il tempo stimato.

 

Gruppi organizzati con bus turistico

Per i gruppi organizzati/comitive con bus turistico, ci sono punti di discesa e risalita dei passeggeri nel centro urbano di Siena (cliccare qui per visualizzare i punti sulla mappa). I bus turistici sono soggetti al pagamento di un checkpoint (maggiori info cliccando qui).

 

In camper

I camperisti trovano aree di sosta nei dintorni del centro storico. La più vicina si trova nell’area denominata Fagiolone. Questa è una zona attrezzata e videosorvegliata (tariffa giornaliera 20,00 €; per maggiori info cliccare qui. Altre aree di sosta sono a Fontebecci e zona Palasport Mensana. Altra area attrezzata è il Camping Siena Colleverde.

Torna alla descrizione dell’itinerario